Col
COMUNICAZIONI OBBLIGATORIE ON LINE
MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI

Comunicazioni obbligatorie, istruzioni per la compilazione del campo “CCNL”

Nella compilazione di una CO, nel caso in cui il CCNL di riferimento per un rapporto di lavoro non sia presente nell’elenco dei contratti collettivi nazionali proposti oppure non trovi corrispondenza tra le informazioni inserite nella tabella “livello retributivo”, occorre compilare il modello come segue:
in attesa di aggiornamenti dell’anagrafica del CCNL, il soggetto obbligato può procedere selezionando la voce del contratto collettivo nazionale “CD”.
Rimane in ogni caso l’obbligo di indicare una retribuzione minima annuale maggiore di zero.
Nei casi in cui è proposto un livello retributivo diverso da quello applicato, è possibile inserire manualmente quest’ultimo valore nel campo "retribuzione/compenso".
Tutto ciò in attesa degli aggiornamenti dell’anagrafica del CCNL.

Accesso al Sistema Informativo Comunicazioni Obbligatorie

L’accesso è consentito a tutti i soggetti obbligati e abilitati che abbiano ricevuto le credenziali di accesso (login e password) dal servizio di Accreditamento.
Il Sistema Informativo Comunicazioni Obbligatorie consente ai soggetti accreditati:
  • L’invio delle comunicazioni attraverso maschere web aderenti ai modelli Unificato_LAV, Unificato_LAV_CONG, Unificato_SOMM, Unificato_URG, Var_Datori
  • L’upload di file in modalità massiva, ovvero contenenti più comunicazioni in formato XML compresse in un file .ZIP
  • La rettifica e l’eliminazione delle comunicazioni effettuate
  • La gestione (salvataggio, ricerca) delle comunicazioni inviate e da inviare
  • La creazione di credenziali per utenti delegati

Accesso al Sistema PROSPETTO INFORMATIVO DISABILI

Sistema Informativo Comunicazioni Obbligatorie
Attenzione: Per visualizzare in modo corretto la pagina abilitare il Javascript e aggiornare.
Indietro